SONAR2015 – Kindness

Ci piace.

Primo perché riesce a frullare generi musicali che apparentemente hanno poco in comune.

Secondo perché durante i suoi live non si preoccupa di seguire regole “mainstream”, conducendo sessioni “disordinate”, regalando quindi un’ esperienza musicale unica.

Lui si chiama Adam Bainbridge, è inglese e il suo primo album è uscito nel 2012, “World, You Need A Change Of Mind”.

Ultimamente è uscito con “Otherness”, accompagnato da Robyn, Kelela e Blood Orange. Un successo e voilà, si vola al Sonar.

In questo momento attraverso il suo sito ci propone “Who Do You Love feat Robyn” e noi lo seguiamo a ruota.

 

About The Author