TIME MACHINE #4 – Basement Jaxx

Simon Ratcliffe e Felix Buxton, Londra, esordio metà ’90.

Nascono dalla house underground per poi emergere in ambiente pop.

Con una base garage americana, producono sonorità ad ampio spettro, nella quale è possibile trovare elementi soul, raggamuffin, archi che vibrano e sonorità latine.

Ed è proprio in queste sonorità latine che troviamo un volto noto a tutti, Claudio Coccoluto, che con la sua “Belo Horizonti”, partecipa alla loro prima uscita “Atlantic Jazz Compilation” nel 1998.

Oggi però vi proponiamo un pezzo dell’album “Remedy”, definito “un carnevale su disco”. Quest’ album, uscito nel ’99, rinnova la house dei tempi che furono insieme ai Daft Punk, gli Underworld e Armand Van Helden, vendendo 800 mila copie solo in Inghilterra.

Chi passava il pomeriggio su MTV negli anni ’90 non può perdersi il video di “Red Alert”.

About The Author